Danno economico alle aziende

Rimarginiamo i danni subiti

Il risarcimento del datore di lavoro è una voce di danno al quale ha diritto l’azienda, pubblica o privata, o un datore di lavoro nel caso che un proprio dipendente sia costretto a rimanere assente dal posto di lavoro a causa di un incidente occorsogli per altrui responsabilità (cosiddetta Rivalsa del Datore di Lavoro).

In caso di assenza del dipendente, le assicurazioni sociali obbligatorie (INAIL, INPS) provvedono ad integrare la busta paga del dipendente e quest’ultimo non subirà alcun tipo di danno da questo punto di vista.  Però il datore di lavoro o l’azienda dovranno comunque far fronte ad una serie di pagamenti (versamenti previdenziali, ratei della tredicesima, ecc.) che rappresentano un costo per l’azienda e che possono essere richiesti alla Compagnia di Assicurazione del responsabile del sinistro.

Siamo Professionisti che
collaborano con Studi Legali selezionati,
senza che il cliente debba anticipare costi o spese di gestione.

Nessun anticipo nella gestione della pratica nella fase stragiudiziale e giudiziale.

Assistenza legale gratuita.

Spesso le aziende non sono a conoscenza della possibilità di poter esercitare azione di risarcimento nei confronti del civilmente responsabile per il recupero dei danni indirettamente a loro arrecati pertanto, non esercita detta azione di “rivalsa”.

Lo studio Infortunistica Ponte Nuovo, con professionalità e con la collaborazione di professionisti competenti e preparati in materia, è in grado di seguire dette pratiche e far ottenere alle aziende il giusto rientro del danno, che potrà essere quantificato, dimostrato e risarcito così come stabilito dalla Giurisprudenza di merito.

Scopri anche gli altri servizi

Menu